new

mercoledì 8 febbraio 2017

STAY GOLD...Finnabair Designers' Faves Challenge.




Ciao a tutti! Oggi vi parlo di una nuova pagina di Art Journal...e di una nuova sfida, la 'Designers' faves challenge' iniziata da Finnabair ed il suo Creative Team... il primo tema è 'Go for the Gold' scelto da Marta, quindi obbligatorio usare il colore oro...ecco a me è tornato in mente un film visto tanti anni fa, cioè 'I RAGAZZI DELLA 56° STRADA' di Francis Ford Coppola. Nella colonna sonora c'era una canzone cantata da Stevie Wonder, 'Stay Gold' appunto e dal protagonista, Ponyboy, veniva declamata una bellissima poesia di Robert Frost, 'Nothing Gold can stay' - 'Niente che sia d'oro resta'..

Hello everyone! Let's talk about a new page in my Art Journal...and a new challenge, the 'Designers' faves challenge' started by Finnabair and her Creative Team... the first theme is 'Go for the Gold', chosen by Marta, hence you have to use gold somehow...and this recalled to my mind a movie of quite few years ago, 'THE OUTSIDERS' by Francis Ford Coppola. In the Soundtrack score there was a song called 'Stay Gold' by Stevie Wonder and the main character, Ponyboy recites a poem by Robert Frost, called 'Nothing Gold can stay'...

Nature's first green is gold,
Her hardest hue to hold.
Her early leaf's a flower,
But only so an hour.
Then leaf subsides to leaf.
So Eden sank to grief,
So Dawn goes down to Day.
Nothing Gold can stay.

A poem for the fading innocence, but in the same time a call to stay pure, not to loose our inner child,,,STAY GOLD.

(Traduzione - come recitata nel film)
In Natura il primo verde è dorato,
e subito svanisce.
Il primo germoglio è un fiore
che dura solo un'ora.
Poi a foglia segue foglia,
Come l'Eden affondò nel dolore
Così oggi affonda l'aurora.
Niente che sia d'oro resta.

Un canto all'innocenza che svanisce, ma nello stesso tempo un'incitamento a restare puri, a non perdere il bambino che è in noi...restare d'oro...STAY GOLD.


Qui sotto trovate le foto dei vari step...dopo aver trovato una composizione che mi piacesse, ho incollato tutto con Gel Medium; poi ho ricoperto tutto con Gesso Bianco ed ho iniziato a spruzzare il colore...per smorzare un po' i toni ho spruzzato del colore bianco ed ho aggiunto alcuni tocchi con il Gesso bianco. Ho aggiunto un po' di luce con il colore acrilico oro, poi ho poi fatto cadere delle gocce di 2 diversi tipi di oro metallizzato, delle gocce di acrilico bianco,  ripassato i contorni ed incollato la cornice. Per l'immagine ho utilizzato un timbro in legno di Finnabair, dipinto usando i Distress Markers e poi spruzzato con uno spray 'handmade' fatto con porporina oro.

Here below you can see few steps...first I tried to find a suitable composition, then glued everything using Gel Medium. Afterwards covered with White Gesso and started using sprays; to tone  the colour down a bit I have sprayed some White and added few touches with White Gesso. With gold acrylic I have highlighted here and there, then spattered with 2 different metallic gold acrylics and some white, added shadows and attached the frame. I have stamped the butterfly using a wooden stamp by Finnabair,  colored with Distress Markers and then sprayed with a 'homemade' mist made with gold mica powder. 






E' tutto...ci vediamo alla prossima!

That's it...see you next time!

Kisses&Hugs!
Simo.

Nessun commento: